UA-108927862-1
+39 0522 591660 info@inox-fer.com
Come risolvere problemi legati alla cottura di ragù su scala industriale

Come risolvere problemi legati alla cottura di ragù su scala industriale

Diversi sono i problemi legati alla produzione di ragù. Oggigiorno, si cerca sempre di più di offrire un prodotto che rispetti le ricette tradizionali ma seguendo uno standard di produzione industriale.

Questo obiettivo porta all’insorgenza del primo problema; come ottenere un prodotto tradizionale di alta qualità ma a livello industriale?
La produzione di ragù è il risultato di una lunga cottura che dona a questo sugo un sapore unico nel suo genere.
La ricetta tradizionale prevede come primo passo quello di preparare il soffritto con una modica quantità di carote, cipolle e sedano nell’olio. A livello industriale come si può mantenere intatto questo step?
Scegliere un impianto di cottura costruito con due camere riscaldanti è la soluzione migliore.
La camera inferiore è progettata per la preparazione di soffritto con la possibilità di arrivare ad alte temperature in pochi minuti e quella superiore per la cottura completa una volta inseriti carne e passata di pomodoro.
In questo modo le caratteristiche organolettiche del prodotto vengono mantenute inalterate e il risultato è come quello di un sugo fatto in casa.

Un altro problema che si presenta molto spesso è quello della stratificazione di prodotto.
L’impianto di cottura ottimale viene equipaggiato di un agitatore ad asse orizzontale con palette raschianti garantendo una mescolazione continua dall’alto verso il basso del prodotto.
Questo eviterà anche il problema ricorrente delle bruciature sul fondo della bacinella.

Inox-Fer offre soluzioni nell’ambito della cottura risolvendo i problemi ricorrenti che il cliente incontra durante la sua attività produttiva. Nessuna esigenza rimane irrisolta.

 

Se riscontrate i problemi proposti qui sopra contattateci per una consulenza gratuita  all’indirizzo matteo.morotti@inox-fer.com

 

Maggiori info su impianti di cottura