Miscelazione di polimeri in acqua – Recensione di Vinavil

Introduzione

Le recensioni permettono di raggiungere un pubblico molto vasto tramite il semplice passaparola e circolazione di un articolo. Questo è il veicolo che pensiamo sia più coerente alla nostra tipologia di azienda e che vogliamo riproporre intervistando alcune delle aziende che sono diventate nostre clienti. Aprile apre le porte ad un’azienda di stampo internazionale, Vinavil, la più importante azienda italiana nel settore dei polimeri in dispersione, ed una delle principali in Europa. Quest’azienda può contare sugli stabilimenti americani di Chicago (U.S.A.) e Montreal (Canada), insieme allo stabilimento in Egitto – Suez. Parliamo quindi di una realtà importante di cui siamo orgogliosi di essere diventati partner. Ringraziamo la direzione di Vinavil per averti dato questa opportunità e per poter pubblicare un articolo dedicato alle loro impressioni e commenti sulle macchine vendute.

Commenti di Vinavil

A questo proposito lasciamo la parola al signor Enrico Ardenghi:

Vinavil utilizza il miscelatore DR10CS C12 per preparare una soluzione, in acqua, di catalizzatori ossidanti in polvere che vengono utilizzati durante la polimerizzazione in una linea produttiva acrilica. Al miscelatore è stata accoppiata una pompa aggiuntiva per effettuare l’alimentazione in continuo nel nostro processo produttivo. Il dissolutore DR10CS è utilizzato per caricare, in acqua, dei monomeri in polvere in un nostro dissolutore. Siamo entrati in contatto con Inox-Fer cercando, su internet, una macchina per miscelare polvere in acqua. I fattori di scelta che hanno inciso sulla scelta dei macchinari Inox-Fer sono stati principalmente la customizzazione della macchina, la capacità di risposta delle problematiche emerse e la piena disponibilità a provare le macchine che ci hanno offerto. Inoltre, i macchinari erano funzionali al nostro scopo: movimentare da terra e in maniera ergonomica la polvere in sacchi.
Il capo reparto invece ci parla della funzionalità dei macchinari:
Tolte le prime dissoluzioni, dove il personale ha dovuto prendere confidenza, non ci sono stati grossi problemi. Il sistema risulta efficace nella dissoluzione ed è piuttosto facile da mantenere pulito; mi aspetto che nel suo utilizzo le cose non possano che migliorare ulteriormente.
Durante questi due anni ci sono stati 2 guasti che sono stati immediatamente riparati senza gravi conseguenze sul processo produttivo.
Non abbiamo note negative sul servizio post-vendita grazie all’ eccellente servizio fornito da Inox-Fer.
La comunicazione combinata alla disponibilità sono due vantaggi che contraddistinguono Inox-Fer.
L’impianto risulta essere ancora in ottime condizioni effettuando la manutenzione regolare.

Maggiori info sugli impianti di miscelazione

* Compilando questo modulo autorizzo il trattamento e la gestione dei dati immessi secondo quanto stabilisce il nuovo Regolamento Europeo (GDPR n. 679/2016) in materia di privacy e protezione dati personali. Per informazioni consulta la Privacy Policy prima di inviare.